martedì 11 aprile 2017

AUGURI....











"Oh, i bei rami d 'ulivo! Chi ne vuole ?

Son benedetti, li ha lasciati il sole.

In queste foglioline tenerelle

vi sono scritte tante cose belle.

Sull' uscio, alla finestra, accanto al letto

metteteci l' ulivo benedetto!

Come la luce e le stelle serene:

un po' di pace ci fa tanto bene."

Giovanni Pascoli.


Auguri Buona Pasqua
a tutti voi. 



sabato 1 aprile 2017

ROSE IN PANNO E RINGRAZIAMENTI.....


Dal tutorial di Vanda Brombin,
 LE PIGOTTINE DI VANDA
rose in panno .

Di facile esecuzione
e si possono collocare in vari modi.

Un piccolo mazzolino in camera....




Mi sono fatta prendere la mano
e ne ho messe anche in cucina...




E perché non fuori casa....

Su una ghirlanda di rami intrecciati
posta sul tavolo in giardino.




Un po' di tulle,
qualche nastrino,
e una decorazione è fatta.

Un saluto e buon fine settimana.



" Un grazie per gli auguri ricevuti per il nostro futuro matrimonio. Ci ha fatto piacere riceverli."

MARTINA e JONATHAN


venerdì 10 marzo 2017

DATA.....



Come avevo scritto  qualche post fa,
la novità in famiglia è un matrimonio.

Mia figlia Martina e il suo ragazzo Jonathan si sposano.
La data è per l'anno prossimo il 5 Maggio.

Per ora gli abiti principeschi di tante fiabe indossati per i cosplay,
sono riposti nell'armadio
per prendere il posto altri abiti,  più importanti
e sicuramente , almeno per un giorno, sentirsi protagonisti 
e "Principi".

Già passata questa esperienza con la prima figlia, circa due anni fa,
quando tutto era un
 mah...forse...non so...direi questo...no no non mi piace...
cambi di idee dalla sera alla mattina (tre porta fedi ho dovuto fare prima che si decida ).

Con Martina siamo quasi , dico quasi, alla normalità.

Le idee più chiare e decise,
anche se qualche dubbio ogni tanto....

Quindi, dopo aver fissato la data e fermato la chiesa,



si cerca la location (si dice così ora).



Una qualche idea sulla torta nuziale,



e al trasporto degli sposi.



Ovviamente c'è lui..il protagonista di quel giorno,



e quali scarpe poter abbinare al meglio.



Insomma, c'è un po' da fare in famiglia.

Ovviamente niente di tutto questo sarà vero,
niente lustrini , carrozze o palazzi.
Un matrimonio semplice, niente di pretenzioso, in compagnia di parenti e amici
per festeggiare questo giorno.


Buon fine settimana.


mercoledì 22 febbraio 2017

PORTA.......TUTTO.


I lavori con le nuove stoffe sono iniziati.
Le idee tante, viste le metrature.

Una di queste non poteva che darmela Daniela, del blog AFRICACREATIVA.
 Dei bellissimi e semplicissimi cestini
che lei stessa ha spiegato in un tutorial.


Da utilizzare in svariati modi.


In occasione della Pasqua riempiti di dovetti al cioccolato.



O con una piccola piantina.
Da regalare o da tenere in casa propria.



Come dicevo, la metratura è tanta
e quindi non potevo non confezionarmi delle tovaglie.

La gialla  sarà utilizzata  e sfoggiata domenica 
per un pranzo con i futuri consuoceri.

Come li utilizzerò io per l' occasione?
Riempiti di taralli e messi in tavola.

Un saluto .

giovedì 2 febbraio 2017

REGALO E NOVITA' IN FAMIGLIA.....


Anche quest'anno, ho ricevuto in regalo delle bellissime stoffe provenienti dall'Africa.

Regalo fatto dalla mia amica Tiziana
tramite suo figlio Fabio
 ritornato da pochi giorni dal suo consueto viaggio 
che  come avevo già raccontato,
fa parte di un associazione.

PROGETTO ARCUS.
( www.progettoarcus.org )





Un progetto a sostegno dei bambini e famiglie della Tànzania,
nelle zone del Kilimanjaro
e di Mbweni.



Le foto non rendono giustizia,
ma hanno dei colori bellissimi.


La metratura è tanta,
quindi ci sarà da sbizzarrirsi 
con la fantasia nell' usare al meglio il tutto.


 Blu e azzurro con fili argentati.


Giallo e marrone con ricami argento.
Già le idee frullano.



La novità in famiglia.....?
Progetti in corso.


Buona serata.

martedì 17 gennaio 2017

RICORDI.....


Chi non possiede nella propria casa, 
un oggetto,
un qualcosa,
posseduto in passato da un nostro caro.

Al solo guardarlo ci riporta in certe situazioni
a un momento vissuto 
o semplicemente a un ricordo.

Ricordi piacevoli 
che ti sembra ancora di riviverli.
Ricordi che rimangono
che fanno parte della nostra vita.

Uno dei mie ricordi,
è della mia nonna materna, Sofia.

Una nonna che con gioia è riuscita a diventare bis-nonna,
coccolando in ogni modo le mie bambine.

Una nonna cuoca, con la C maiuscola
bravissima a cucinare.

In particolare, amava fare dolci.
Di ogni tipo, forma o ingrediente
era delizia x il palato.

Ogni ricetta trovata nelle riviste, la ritagliava e ne faceva tesoro.
Ma in particolare usava il suo libro di ricette.
Un libro custodito ora nella mia cucina.


Logoro, rovinato e....scarabocchiato 
da una piccolissima bimba, che allora osservava la sua nonna nell' arte culinaria.



Alcune pagine si sono staccate
ingiallite dal tempo
o rovinate da schizzi nella preparazione della ricetta.



Foto e spiegazioni dettagliate per ogni dolce.


Non so l' anno della stampa di questo libro,
ma la cifra pagata fa ben capire.

Un infinità di volte ho visto la nonna infilare i suoi occhiali da vista,
sfogliare le pagine in cerca di qualcosa da fare.
E già sapevamo che in casa il profumo del dolce 
ben presto ci avrebbe conquistati.

Per poi passare alla preparazione e pesatura degli ingredienti.


Una bilancia anch'essa in bella mostra nella mia cucina,
dove i segni del tempo sono visibili
ma per questo un valore a me caro.


Le formine usate per i dolcetti alle mandorle.

Nel periode del Natale che scorpacciate.


In questi anni, dove la tecnologia e il web ha fatto da padrone,
dove per una ricetta ora basta un clic,
per pesare gli ingredienti il digitale è arrivato anche sulle  bilance,
forse questi non saranno i ricordi che lasceremo ai nostri figli.

Sicuramente ce ne saranno altri, molto più importanti di una ricetta.

Quali saranno i miei che lascerò?

Magari i miei lavoretti di cucito,
ora esposti in casa o in qualche cassetto.

Un giorno chissà.. nelle case delle mie figlie.

BUONA SERATA.



giovedì 5 gennaio 2017

PER UN BIMBO IN ARRIVO.....



" L'Epifania tutte le feste
si porta via."

Con il 6 Gennaio, si concludono le festività.

Si ricomincia la scuola,
il lavoro,
o le varie attività.

Le mie feste sono trascorse in famiglia,
genitori,
figlie e generi
e....cagnolini.

Visto il tempo clemente,
anche con passeggiate piacevoli sul lungo lago.

Ma non potevo non trovare un po' di tempo
per una futura mamma
che per il suo piccolo in arrivo, ha voluto una copertina.

Una cosa semplice, senza tanti colori o decori.

Ed ecco la mia idea.




Morbidissimo tessuto.



E un morbido gattone.

Il risultato è stato apprezzato.

Una buona Epifania a tutti, un saluto.